XII di Serie B vs Varese ON

MILANO – Scontro al vertice sabato 6 aprile a Milano, piscina Cozzi, dove la Pallanuoto Metanopoli prima in classifica ospita la seconda del girone 2 della serie B di pallanuoto, il Varese Olona. Stavolta, dopo una serie di partite a porte chiuse a causa dell’inagibilità della piscina Saini, si è giocato di fronte a un pubblico, seppure contingentato a causa dei limiti dell’impianto sportivo. Su 99 posti disponibili, 99 posti sono stati riempiti e l’emozione di ritrovare i propri tifosi per i padroni di casa è stata tanta.

Dopo un primo tempo interlocutorio, in cui il Varese ha giocato molto chiuso, forzando poco in attacco per evitare di subire controfughe (3 a 0 per i sandonatesi), i padroni di casa dilagano nel secondo (5-1) e soprattutto nel terzo quarto (8-1), concedendo poi nell’ultimo tempo (5-5) qualche spazio e qualche gol in più agli ospiti. La partita finisce così 21 a 7 per la Metanopoli, che resta in testa alla classifica con 36 punti punti raccolti su 36 disponibili.

Mattatore del match è ancora una volta Brambilla, che con 7 reti mantiene la prima posizione nella classifica cannonieri (64 gol finora), ma grande prestazione anche del suo diretto inseguitore Maccioni (53 gol), abilissimo nel rubare palla e nello scatenare le controfughe sandonatesi, e del boa Palmieri, che quando si gioca a squadre schierate – cosa capitata più spesso del solito, complice l’atteggiamento ultra-difensivo del Varese – fa sentire tutta la propria potenza e tecnica al centro. I due segnano cinque gol a testa.

Con quasi 200 gol fatti finora, la Metanopoli ha dimostrato una potenza di fuoco senza pari nel campionato, dove le partite finite con meno di 10 gol di scarto sono una minoranza. Ottima anche la difesa, almeno fino all’ultimo tempo quando, a vittoria ormai assicurata, viene commessa qualche leggerezza di troppo, di cui il Varese è bravo ad approfittare.

Gli altri marcatori sandonatesi del match sono stati Ottazzi, con due reti, Caliogna e Tafuro con una marcatura a testa.

S.D. METANOPOLI 21 – VARESE OLONA 7

(3-0, 5-1, 8-1, 5-5)

S.D. Metanopoli: Ferrari, Tafuro 1, Brambilla 7, Rigon, De Campo, Bizzarri, Guenna, Palmieri 5, Maccioni 5, Ottazzi 2, Spigno, Caliogna 1, Mellina

Varese Olona – Drammis, Colombo, Violini, Ferreccio, Soave 1, Robecchi, Spalenza, Fidanza 2, Fedrigo, Marino 1, Birigozzi 3, Di Gioia

I commenti sono chiusi